Cerca

Parte la 22a edizione del Volley Scuola e c'è anche il SITTING VOLLEY SCUOLA

Le iniziative e i progetti del Volley ScuolaIn occasione della conferenza stampa svoltasi martedì 10 febbraio 2015, per presentare il Torneo Volley Scuola - Trofeo Acea ci piacerebbe raccontarvi questo evento sportivo di pallavolo dedicato ai giovani delle Scuole Superiori di Roma e Provincia, organizzato dal Comitato Regionale Fipav Lazio.

La 22^ edizione di Volley Scuola - Trofeo Acea vedrà al via 144 squadre maschili e femminili suddivise nelle categorie Junior e Open in rappresentanza di 88 Istituti Scolastici Superiori di Roma e Provincia; le gare, quasi 600 nell'arco di tre mesi, dal 16 febbraio al 31 maggio, vedranno protagonisti proprio i giovani e le loro Scuole per una stagione ricca di novità, appuntamenti e iniziative.

In primis con la Polizia di Stato che, al fianco di Volley Scuola, scende in campo con la Polizia Postale e delle Comunicazioni, per informare ed educare sul rispetto per il prossimo sia in ambito sportivo che nella vita di tutti i giorni e spiegare, grazie all'organizzazione durante tutto l'arco della manifestazione di workshop su bullismo e cyber bullismo, tutti i pericoli possibili e evitabili per i giovani che hanno un dispositivo elettronico sempre fruibile nelle loro tasche.

Un progetto che viaggia in parallelo con il Volley Scuola che ha fatto dello sport un vero e proprio modello di vita è il Sitting Volley Scuola dove i diversi istituti partecipanti si potranno confrontare anche in questa specialità.
Il Sitting Volley permette a tutti di giocare a pallavolo, disabili e non, rompendo le barriere che spesso dividono, trasmettendo ai ragazzi importanti contenuti morali e sociali; un fantastico sport di integrazione sociale che permetterà anche in questa edizione di abbattere un'altra barriera. Si gioca da seduti con la rete posizionata più in basso rispetto le classiche partite e permetterà oltre di provare un nuovo sport anche di affrontare nuove difficoltà e capire le restrizioni subite dalle innumerevoli barriere architettoniche che quotidianamente i disabili devono affrontare.

Altro progetto riguarda la cura della salute con lo slogan "Volley Scuola & Vivi Sano, per crescere bene e stare in forma!".
Saranno programmati durante tutta la manifestazione, all'interno degli istituti iscritti, degli incontri in cui si parlerà di giusti e corretti stili di vita.

Insieme al Volley Scuola ci sarà anche il Beach Volley Scuola, giunto alla sua quinta edizione, e in grande crescita sotto il profilo della partecipazione che nel mese di maggio 2015 vedrà centinaia gli alunni degli istituti scolastici di Roma e provincia schiacciare sulla sabbia di Ostia.

Ma Volley Scuola non sarà solo schiacciate, ma anche concorsi!
Confermato a gran richiesta "Raccontaci Volley Scuola", il concorso letterario nel quale raccontare tutto quello che avverrà in campo, ma soprattutto fuori con emozioni, sensazioni, vittorie, sconfitte, amicizie e sogni nati e realizzati.

Poi ancora "Click & Volley - Selfie & Volley", due concorsi legati al mondo della fotografia. Mentre il primo mette in atto tutta una serie di meccanismi legati alla fantasia e alla capacità di immortalare il momento giusto, grazie a una corretta inquadratura, dove poter esprimere le emozioni della manifestazione, il secondo è dedicato esclusivamente ai selfie, dove a esser premiati saranno gli scatti più belli, curiosi e divertenti.

Ritornano anche quest'anno i fumetti grazie al rinnovato "Comics on the net" che metterà in gioco la creatività degli studenti e le loro doti artistiche attraverso l'ideazione di fumetti che raccontino il gioco, la sportività, la passione per la pallavolo, il rapporto con gli amici, i compagni di scuola e i professori.

Non poteva mancare anche per questo 2015 il concorso per l'ideazione di uno slogan sull'uso consapevole dell'acqua, in collaborazione con Acea SpA, per mettere in risalto l'uso consapevole dell'acqua, bene sempre più prezioso per tutta l'umanità e sensibilizzare l'utilizzo come vero e proprio valore.

Ma Volley Scuola è anche al passo con i tempi!
Dopo aver lanciato lo scorso anno la pagina Twitter e quella Facebook, per questa edizione Volley Scuola apre anche a Instagram, un modo diverso di comunicare attraverso le immagini che offrirà a tutti l'opportunità di vedere e seguire la manifestazione.

Intanto potrete rimanere sempre aggiornati sul Volley Scuola cliccando i siti fipavlazio.it e volleyscuola.it .

Informazioni aggiuntive